side-area-logo

COME SCEGLIERE IL BOUQUET

CHIC E SPETTINATO
Nei bouquet spettinati, i fiori, la forma e la struttura appaiono quasi improvvisate con fiori di campo appena raccolti, invece celano una precisa idea del floral designer di voler sorprendere facendo leva sui contrasti cromatici e sulle lunghezze. Sceglietelo se non volete un bouquet scontato e già visto!

BOUQUET CON FOGLIE.
Nel 2018 le protagoniste sono le foglie, ricche, rigogliose ed estremamente eleganti. Adatti per matrimoni in stile boho chic, all’aria aperta e in eleganti giardini. Potete scegliere se farle diventare le uniche protagoniste del vostro bouquet oppure se mixarle ed intrecciarle a piccoli fiorellini. Felci, eucalipto ed ulivo saranno tra i protagonisti di questa stagione.

MONOCROMATICO:
Il bouquet monocromatico è un classico e sono sempre tante le spose che chiedono per le proprie nozze un bouquet di fiori in stile minimal e chic. Si conferma come nuova tendenza la nuance pastello tipiche delle rose, delle ortensie e delle peonie; inoltre una tendenza sempre più in voga è quella di comporre bouquet monocromatici con un’unica tipologia di fiori. I must di stagione?  Il mughetto e la gypsophilia.

HOOP BOUQUET
Un cerchio in legno o in metallo tipo hula hoop che si impugna tra le mani come se fosse una semplice borsa e decorato con fiori e tante, tantissime foglie. L’hoop bouquet riprende la conformazione tipica delle bucoliche coroncine di fiori per capelli; è perfetto per una cerimonia in campagna in stile country o shabby magari accanto ad un abito da sposa vintage.

BOUQUET A CASCATA
Sono adatti a look romantici e dal sapore vintage. Si tratta di bouquet ricchi e importanti, dato che vengono realizzati con fiori e foglie dal taglio lungo. È adatto a spose che indossano un abito da principessa con bustino aderente e gonna ampia, o un abito a bustier con corpetto stretto e gonna svasata.

 BOUQUET ROTONDO
Può essere compatto o morbido, con una tipologia o più di fiori. Adatto un po’ a tutti i look, soprattutto all’abito a sirena.

BOUQUET A BRACCIALETTO 
E per una sposa più restia ed impacciata o semplicemente poco avvezza ad utilizzare questo accessorio per una giornata intera, esiste un’alternativa meno “ingombrante” e tradizionalista: il bouquet a bracciale ovvero una piccola composizione floreale da portare al braccio.

Recommend
  • Facebook
Share
Tagged in
Leave a reply

2017 Ars Media Group
P.IVA: 08369891000